Come Funziona Hashflare per Minare Bitcoin【Guida 2018】

In Come Minare Bitcoin, Ethereum e altre criptovalute by adminLeave a Comment

Come funziona Hasflare.io? Quali sono i profitti? Sei su questa pagina è perché già conosci il cloud mining e hai deciso di affidarti ad uno dei più affidabili servizi di CloudMining: Hasflare.io. In questa guida ti spiegheremo come minare Bitcoin, Ethereum e Zcash su Hashflare e quanto si guadagna.

PassaggiCome Funziona Hashflare: Argomenti analizzati
1.Come creare un account su Hashflare.io
1.1Registrazione
1.2Inserimento dati
1.3Conferma
2Iniziare l'attività di Mining
2.1Quali criptovalute minare su Hashflare
2.2Come acquistare Hashrate per Minare
2.3Come funziona il Pannello di gestione
2.4Quali pozze scegliere
2.5Quanto si guadagna con Hashflare.io
2.6AGGIORNAMENTI GENNAIO 2018

Parte 1: Come creare un account su Hashflare.io

Passaggio 1: Clicca qui per registrare un account con Hashflare.io



Passaggio 2: inserisci le informazioni del tuo account e fai clic su “Registrazione


Sarai portato alla Bacheca principale di HashFlare. Qui è dove eseguirai tutte le operazioni relative all’attività mineraria e dove ti verranno mostrati tutti gli annunci e le informazioni dei gestori del sito.

Passaggio 3: Conferma account Hashflare


Per confermare l’account è necessario aprire la posta elettronica e cliccare sul link.

A questo punto torna nella bacheca dell’account. Non resta che affittare potenza per iniziare l’attività di Mining.

Parte 2 – Iniziare l’attività di Mining su Hashflare.io

Passaggio 4: Quali criptovalute minare su Hashflare


Hai già scelto cosa vuoi minare? Con Hashflare.io al momento puoi minare Bitcoin, Ethereum e Zcash (in stand by i Dash) partendo da piccolissimi importi (persino da 2 dollari).

Per minare Bitcoin puoi scegliere tra l’opzione SHA-256 MINER e SCRIPT MINER. Entrambi i servizi offrono elevate prestazioni e la scelta di uno o l’altro è a nostro parere indifferente (difatti la maggior potenza degli SCRIPT Miner è bilanciata dal prezzo maggiore).

Per minare Ethereum, Zcash o Dash puoi scegliere rispettivamente l’ETHASH MINER, EQUIHASH MINER o X11 MINER.

Tutti i contratti hanno durata annuale, al termine dell’anno puoi scegliere se reinvestire nuovamente.

Passaggio 5: Come acquistare Hashrate per minare


Dopo aver scelto cosa vuoi minare adesso puoi acquistare potenza in affitto per un anno. Seleziona con il cursore quanta potenza vuoi affittare e procedi con l’acquisto cliccando sul pulsante “Procedere”.

A questo punto, selezioni il metodo di pagamento tra BitCoin, Carta di Credito o Bonifico Bancario e confermi l’acquisto.

Mi raccomando: se scegli come metodo di pagamento la Carta di Credito al termine dell’acquisto apparirà un alert dove dovrai cliccare si aprirà una pagina dove inserire il codice di conferma: se ricevi un SMS del tipo “….importo Speso $ 10.00 HASHFLARE_1234” per confermare la carta devi inserire le 4/5 cifre subito dopo la sigla HASHFLARE_ in alternativa puoi verificare i dati quando riceverai l’estratto conto dal tuo home banking.

Passaggio 6: Come funziona il pannello di gestione su HashFlare?


Hai affittato la potenza di Mining e ora non riesci a vedere quanti Ethereum, Bitcoin, Litecoin, Zcash o Dash stai minando?

Spesso i nuovi utenti di Hashflare.io appena effettuato l’acquisto non vedono partire il contatore che fa una previsione di guadagno, dunque non riescono a comprendere quanto stanno minando. Non preoccuparti, i dati di Hashflare sono aggiornati ogni 24 ore.

Pozze di Hashflare e quali scegliere

Una volta acquistato Ethash per minare la tua criptovaluta preferita, hai la possibilità di selezionare le pozze.

Ecco un elenco delle Pozze disponibili su Hashflare con il consiglio del mese:

SHA 256 (consigliato per minare Bitcoin).

  1. BW.com
  2. Slash (consigliato per il mese di Gennaio 2018)
  3. BTCchina

SCRIPT

  1. F2 Pool
  2. Litecoin Pool
  3. Prohashing (consigliato per il mese di Gennaio 2018)

Ethreum

  1. Dwarf Pool
  2. Ethereum Pool (consigliato per il mese di Gennaio 2018)

Zcash

  1. Fly Pool (unica)

Seleziona le pozze che preferisci per attingere alle “miniere” di Bitcoin e di Ethereum e Zcash.
 

Quanto si guadagna con Hashflare


Esistono tanti simulatori di profitto su Hashflare.

In generale il guadagno con il mining cloud di Hashflare è legato a due fattori:

  • Crescita (o decrescita) della difficoltà di mining
  • Costi di gestione (solo per il mining di Bitcoin, non si applica a Ethereum e Zcash)

Solitamente la crescita della difficoltà di mining è correlata all’aumento del valore della criptovaluta che si è scelto di minare: in fasi calanti c’è anche un minor numero di utenti disposti a minare (e la difficoltà diminuisce), in fase di crescita l’opposto. La difficoltà di mining aumenta mensilmente con percentuali che variano dal 9% al 16% a seconda della valuta e dall’interesse di minare la criptovaluta. A seguito della correlazione esogena tra crescita di valore e difficoltà di mining, vi consigliamo di valutare il guadagno da hashflare non in base alla valuta minata, ma in base al Ritorno dell’investimento (ROI) calcolato sulla cifra investita in Euro.
Generalmente Hashflare permette un rientro degli investimenti (ROI) in circa 6/8 mesi (a seconda delle variabili).

Il consiglio che possiamo darti spassionatamente è registrarti, acquistare hashrate per 2 euro (il minimo) e provare per una settimana a vedere come funziona il tutto e poi se siete convinti potete investire cifre consistenti.

Clicca qui per registrarti subito ad Hashflare e fare una prova con 2 euro per minare Bitcoin, Ethereum o Zcash.

Aggiornamenti Gennaio 2018

Ad oggi, con Genesis Mining che ha chiuso tutti i suoi contratti di vendita, solo Hashflare tra i siti affidabili garantisce la possibilità di minare Bitcoin, Ethereum e Zcash. Al momento il limite di ritiro per Bitcoin è fissato a 0.05 BTC, ma Hashflare ha assicurato che stanno lavorando per abbassare il limite, mentre restano stabili i limiti di ritiro minimo per Ethereum (0.1) e Zcash (0.1).
A metà gennaio Hashflare ha annunciato che il deposito minimo con bonifico bancario ammonta a 500 euro, non cambia nulla per i depositi con carta di credito (a partire da 2 dollari). Se pagate con Carta di credito o inserite un indirizzo di altro wallet per ritirare i vostri proventi dalla mina, Hashflare blocca temporaneamente per 15 giorni la possibilità di ritirare le criptovalute minate. Lo fa per motivi di sicurezza.

A questo punto sei pronto per partire e diventare un minatore di Bitcoin, Ethereum, ecc?
Se non lo hai ancora fatto, registrati subito su Hashflare cliccando qui.

Il nostro consiglio
Data:
Servizio:
Cloud Mining di Hashflare
Giudizio
51star1star1star1star1star

Leave a Comment