Guida ai Wallet 2018 【Come Depositare Bitcoin e Altre Criptovalute】

In Come Minare Bitcoin, Ethereum e altre criptovalute by adminLeave a Comment

Se pensi di cominciare a minare criptovalute su siti come HashFlare.io o Genesis, avrai anche bisogno di un portafoglio (in inglese Wallet), dove poter depositare i tuoi Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Dash, Zcash e così via… In questa guida proveremo a spiegarti in modo semplice come creare gratuitamente il tuo wallet di bitcoin.

Indice degli argomenti della Guida:

A cosa servono e come funzionano i Wallet

I Portafogli di Bitcoin, Ethereum, ecc. servono a depositare in modo segreto le criptovalute che hai accumulato dall’attività di mining, o che hai acquistato sul mercato.

Così come i portafogli hanno degli scompartimenti dove puoi inserire banconote di diverso taglio, monete e carte, lo stesso vale per i wallet, in questo caso, gli scompartimenti sono definitivi Coin Address.

Il portafoglio sta al Wallet Code, come gli scompartimenti stanno al Coin Address.  Il Wallet Code è un codice che dovrai tenere per sempre segreto (in pratica è la combinazione della tua cassaforte contentente criptovaluta)

Per poter depositare le tue criptovalute nel wallet, hai bisogno dunque di un Coin Address (indirizzo). Ogni valuta che intendi inserire all’interno del portafoglio deve avere un proprio Coin Address e se per sbaglio invii Bitcoin al Coin Address che hai dedicato all’Ethereum, perderai per sempre i tuoi Bitcoin.

In un successivo punto chiariremo come fare ad ottenere un Coin Address: più facile a farsi che a dirsi.

Quanti tipi di Wallet esistono per depositare bitcoin?

Vi sono sostanzialmente tre tipi di portafogli digitali.

  1. Paper Wallet
  2. Hardware Wallet
  3. Software Wallet

Con il termine Paper Wallet si intende il portafogli cartaceo. E’ la modalità più semplice: in pratica il codice dove depositare la valuta minata possiamo trascriverlo su un foglio di carta da custodire gelosamente, perdere il foglio è come perdere il portafogli.

Con il termine Hardware Wallet si intendono i portafogli su supporti digitali quali pennette o similari. Prodotti tecnologici e molto sicuri, che in ogni caso hanno un costo e che conviene acquistare solo quando abbiamo un buon gruzzoletto di monete elettroniche da dover custodire.

Con il termine Software Wallet si intendono tutti i programmi che si possono scaricare sul proprio computer o smartphone e che conservano i bitcoin, gli ethereum e le altre criptovalute.

Pregi e difetti delle varie tipologie di Wallet

Paper Wallet

Il Paper Wallet è sicuramente il metodo più sicuro da attacchi informatici, ma è anche quello più scomodo: per conoscere il contenuto del portafoglio cartaceo sarete obbligati a trascrivere i Wallet Code sulla carta, perdendo il Codice e i Coin Address perderete per sempre il vistro criptodenaro.

Hardware Wallet

Un hardware wallet consiste in un vero e proprio dispositivo materiale che custodisce il vostro portafoglio con i Coin Address. Questo se da un lato vi garantisce massima sicurezza, dall’altro comporta comunque dei rischi, l’eventuale rottura del dispositivo comporta la perdita dei dati dei Wallet Code e dei Coin Address (per questo motivo si consiglia di affiancarlo al Paper Wallet). Il problema principale, tuttavia, consiste nel costo. Gli Hardware Wallet sono utilizzati da persone che hanno un portafoglio ricco di monete.

Software Wallet

E’ il sistema che vi consigliamo (affiancato sempre dal Paper Wallet). Scaricate un programma di portafoglio digitale sul vostro personal computer (importante che sia personale), dove potrete gestire e visionare i vostri “criptoaveri” ma al tempo stesso, custodite su carta i lvostro Wallet Code ed i Coin Address, così qualora il computer dovesse rompersi, avrete la possibilità di recuperare il  in un nuovo software.

L’utilizzo di un Software Wallet come Exodus, implica in ogni caso delle precauzioni: è indispensabile avere sul proprio computer un antivirus.

Come Creare un Paper Wallet per Bitcoin e altre criptovalute

  • Vai su bitaddress.org e genera il tuo codice portafoglio

  • Il sistema genererà un Code Wallet (da custodire) ed un Coin Address per depositare i tuoi bitcoin.

Sofware wallet gratuito: come scaricare e ricevere bitcoin su Exodus

Esistono numerosi programmi per depositare i tuoi Bitcoin e le altre criptovalute, ci sentiamo di consigliarti EXODUS che oltre a Bitcoin, accetta le criptovalute più diffuse al mondo (Ethereum, Dash, Litecoin, Bitcoin Cash, ecc.)

Installando Exodus, avrai la possibilità di creare dei Coin Address, il sistema è molto semplice, dalla sezione Wallet basta selezionare la moneta che si intende importare e cliccare su Receive: apparirà la seguente schermata.

A questo punto si troverà un QR Code ed il Coin Address.

Trasferire Bitcoin dal Paper Wallet a Exodus

Per trasferire Bitcoin, Bitcoin Cash, Dash, Decred, Litecoin, Ethereum, ETC e ERC20dal Paper Wallet ad un software wallet come Exodus è necessaria una chiave privata e accedere al menu avanzato degli sviluppatori.

Qui ti mostriamo un esempio usando Bitcoin. Tutte le altre criptovalute si comportano allo stesso modo.

  1. Se sei su macOS, il menu di sviluppo è sotto ‘Exodus’. Se utilizzi Windows o Linux, è possibile accedervi premendo Ctrl + Maiusc + D.
  2. Seleziona Developer > Assets > Bitcoin > Move Funds (WIF)

NOTA IMPORTANTE: questa procedura non “importa” la chiave privata. Sposta semplicemente i fondi dall’indirizzo privato ad Exodus. Questo perché Exodus utilizza una chiave di ripristino di 12 parole per ripristinare tutti i fondi.

Trasferire Bitcoin da Hashflare.io o Genesis a Exodus

 

Per trasferire Bitcoin da Hashflare.io o Genesis a Exodus basta semplicemente incollare il Coin Address all’interno del portafoglio presente su Genesis e/o Hashflare.

Se non hai ancora un account sulle piattaforme di mining HashFlare.io o Genesis registralo subito, potrai iniziare a minare facilmente i tuoi bitcoin o le altre criptovalute e a far crescere il contenuto del tuo wallet.

Aggiornamenti Gennaio 2018

A partire dal 21 gennaio 2018 tutti i sistemi di invio e ricezione sono operativi e i problemi di congestione e rallentamento sono stati risolti completamente.
Portafoglio
Exodus ora ha ulteriori controlli di sicurezza per l’integrità dei file al momento del lancio. Se viene rilevato un qualsiasi tipo di danneggiamento del file, Exodus tenta di riparare automaticamente i file. Questo aiuta gli utenti che riscontrano problemi di corruzione del disco rigido o guasti imprevisti durante l’utilizzo di Exodus.
Exodus, inoltre, ora ti avvisa se stai inviando tutto il tuo Ethereum e disponi di risorse di Ethereum (a volte chiamate ERC20).
Ottimizzati prezzi del gas Ethereum ed Ethereum Classic.
Scambio
Miglioramento del tracciamento degli scambi per gli scambi in ritardo causati da un sovraccarico del traffico di rete.

Leave a Comment